Comune di Torre di Mosto

Emergenza Coronavirus: Nuove disposizioni sull'uso della mascherina (D.L. n.125 del 07.10.2020)

Pubblicata il 08/10/2020

 
Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Legge n. 125 del 07.10.2020, entra in vigore l’estensione dell’obbligo dell’uso della mascherina, sia all’aperto sia al chiuso, con alcune distinzioni, per contrastare la diffusione del Coronavirus.
Inoltre il Consiglio dei Ministri ha deliberato la proroga dello stato di emergenza fino al 31.01.2021 (Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 66 del 07.10.2020). 
 
Nuove norme per l'uso della mascherina:
Una volta usciti di casa, i cittadini dovranno avere sempre con sè i dispositivi di protezione delle vie respiratorie.


Quando e dove vige l’utilizzo della mascherina?

  • Nei luoghi chiusi, pubblici e privati, ad eccezione delle abitazioni private;
  • In tutti i luoghi all’aperto a meno che non sia garantita in maniera continuativa la condizione di isolamento;
  • In auto quando si viaggia con persone che non sono conviventi.

Sui luoghi di lavoro?

  • Nei luoghi di lavoro continuano ad applicarsi le vigenti regole di sicurezza. In sintesi: la mascherina va portata sempre laddove non siano garantiti degli spazi di isolamento dai colleghi. Esistono poi molte indicazioni più specifiche per ogni situazione lavorativa.

All’aperto?

  • Negli spazi aperti la mascherina va indossata sempre. Si fa eccezione a tali obblighi, sia in luogo chiuso che all’aperto, nei casi in cui, per le caratteristiche del luogo o per le circostanze di fatto, sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi.

Quando e dove non è necessario indossarla?

  • Quando si svolge attività sportiva;
  • Al bar e al ristorante al momento della consumazione, poi va indossata.

Da tali obblighi restano inoltre esclusi: i bambini con età inferiore ai sei anni, i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina e coloro che per interagire con questi ultimi versino nella stessa incompatibilità.
 

La mascherina va utilizzata anche in casa?

Non c’è un’indicazione specifica di legge ma viene raccomandato di indossarla se si sta con persone non conviventi e per proteggere persone anziane.
E' necessario stare attenti
quando si ricevono a casa ospiti, amici o parenti: è proprio in queste occasioni che più si diffonde il virus ed è quindi importante usare mascherine e distanza.

IL MANCATO RISPETTO DELLE NUOVE DISPOSIZIONI SULL'USO DELLA MASCHERINA COMPORTA UNA SANZIONE AMMINISTRATIVA DA € 400 A € 1.000



Per consultare tutte le Norme, Circolari e Ordinanze di livello nazionale emesse in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, accedere alle seguenti specifiche pagine:

 


  

 
 

Categorie EVIDENZA

Facebook Twitter